Ricette picnic vegetariane e di stagione!

ricette picnic vegetariano

Avete organizzato un picnic per una gita fuori porta ma siete stufi di mangiare il solito panino?
Come darvi torto!
Luglio è una stagione così ricca di gustosissima verdura che almeno per una volta si può fare a meno di prosciutto e mozzarella e lasciare spazio alla fantasia e alle ricette picnic vegetariane, salutare e gustoso!

In questo articolo proviamo a darvi qualche spunto per originali ricette converdura di luglio per poter preparare piatti stuzzicanti e super colorati, sia freschi che cotti a casa!

Verdura di stagione a Luglio!

Prima di iniziare con le nostre sfiziose ricette per un picnic estivo sarebbe il caso di andare a vedere quali siano effettivamente le verdure di luglio!

Scegliere di utilizzare verdure e ortaggi stagione è davvero molto importante sia per il nostro benessere, in quanto consumeremo cibo proveniente dalle nostre terre, fresco e non conservato o fatto crescere in ambienti artificiali, sia per l’ambiente.
Si tratta infatti di una scelta tanto salutare quanto ambientalista, in quanto così facendo rispetteremo il ciclo naturale della crescita di questi cibi. Scegliere cibi fuori stagione ha un impatto ambientale davvero grande e se tutti ci sforzassimo di utilizzare solo prodotti locali e di stagione potremmo, pian piano, contribuire a quello che ormai è un trend davvero pericoloso per il pianeta.

Ma torniamo a noi e iniziamo ad elencare quali sono effettivamente i cibi che possiamo trovare a luglio nel nostro paese e con questi scegliere di creare delle ricette per il nostro picnic!

Verdure e ortaggi di luglio

Iniziamo con le verdure, con cui è possibile preparare antipasti, primi e secondi, e cioè la vera sostanza del nostro picnic!

Tra le verdure stagionali di luglio troviamo le carote, melanzane, fagiolini, fiori di zucca, cetrioli, cicorie e bietole, cipolle e cipollotti, peperoni, pomodori, ravanelli, lattuga e zucchine!

Già solo leggendo questo elenco le idee che possono venire in mente sono tantissime, ma ancora un attimo di pazienza e arriveremo a “impastare” le mani!

Ricette picnic vegetariane estivo

Eccoci arrivati finalmente al cuore dell’articolo, o per meglio dire… allo stomaco!

Dopo aver elencato le varie verdure e ortaggi di stagione siamo finalmente pronti per darvi delle stuzzicanti idee per i vostri picnic.

Iniziamo il nostro menù!

Antipasti di stagione per picnic

Tris di bruschette

ricette picnic vegetariano pesto di fiori di zucca
  • crema di fiori di zucca e pecorino
  • crema di melanzana, limone e menta
  • crema di fagiolini e grana

Tre sfiziosissime creme facili da realizzare a casa, da portare con sé in barattolini di vetro riciclati e da spalmare su fette di pane, ancora meglio se leggermente tostate su un barbecue!

Insalatina fantasia e colore

Un’insalatina fresca, colorata e sfiziosa da realizzare con:

  • peperone scottato, sbucciato e fatto a listarelle
  • carote alla julienne
  • fagiolini bolliti e lasciati raffreddare
  • rondelle di cipollotto e ravanello
  • cubetti di cetriolo

Il tutto da condire con un filo di olio evo e, se vi dovessero piacere, semini in quantità per rendere croccante questa colorata e saporita insalata estiva!

Primi piatti estivi per picnic

Passiamo ora al primo e anche qui diciamo basta alle classiche insalate di riso e paste fredde con quei condimenti pronti che si trovano nei supermercati!
Con un po’ di fantasia e una piccola preparazione il giorno prima, sarà possibile gustare un primo piatto fresco e gustoso!

Melanzane ripiene al riso

Ricette picnic vegetariano e di stagione 1

Iniziamo con le melanzane ripiene, una pietanza che riesce davvero a riempire con gusto!
Anche in questo caso basterà preparare tutto la sera prima e sarà poi possibile gustarle fredde durante il picnic!

Come prima cosa mettiamo del riso a bollire e subito dopo tagliamo la melanzana a metà per il lato lungo, facciamo dei tagli nel cuore e mettiamola in forno per circa 15/20 minuti, il tempo che questo si ammorbidisca.

Una volta fatte uscire dal forno col cuore caldo con attenzione andremo a scavarle senza rovinare la buccia e metteremo in una ciotola la polpa che abbiamo appena tolto.

Tritata un po’ di erbette a vostro piacimento, sagliuzzate i pomodori in pezzi piccolissimi, aggiungete un po’ d’olio, del parmigiano e buttate tutto questo impasto nel mixer.

Una volta finito avrete una poltiglia profumatissima che potrete andare ad appoggiare all’interno della melanzana che prima avevate svuotato insieme al riso precedentemente bollito.
Aggiungete due fettine di mozzarella o di formaggio e ripassate il tutto al forno ed ecco pronte le vostre melanzane ripiene!

Pasta fredda al pesto di peperoni e cubetti di provola

pasta al pesto di peperoni e provola

Per chi non avesse voglia del riso, ecco un altro primo altrettanto sfizioso ma preparato con la pasta!
Basterà cuocere la sera prima la quantità di pasta adeguata alle persone che parteciperanno al picnic, lasciarla raffreddare fuori dal frigo ( con un filo d’olio sarebbe meglio per poter evitare che questa si attacchi tutta) e nel frattempo preparare il gustosissimo pesto di peperoni.

CONSIGLIO Provate a scolare la pasta in modo tale da poter riutilizzare l’acqua per il prossimo step!

Si tratta di una preparazione molto facile, vi basterà pulire i peperoni, liberarli dai semi, tagliarli a cubetti o strisce ( la forma non è importante, vedremo più avanti) e buttarli nell’acqua che avete salvato precedentemente dalla scolatura della pasta. Basteranno davvero pochi minuti in acqua bollente per poi passare i vostri pezzettoni di peperone in una padella per farli rosolare con un filo d’olio e dell’aglio ( per chi apprezza).
Una volta rosolati ben bene vi basterà spostare il tutto in un mixer dove aggiungere olio, mandorle o pinoli (a vostro gusto).
Tritate il tutto e il vostro pesto sarà pronto per essere conservato in un barattolino e per essere versato il giorno dopo sulla vostra pasta fredda.

Il tocco di vero gusto potrete darlo con dei cubettini di provola da aggiungere una volta impiattata!

Se non siete amanti dei peperoni, lo stesso procedimento potrete utilizzarlo per creare un pesto freddo di melanzane o, ancora più particolare, di fagiolini!

Idee per secondi vegetariani per picnic

Passiamo ora alle ricette picnic per due secondi, qualcosa di un po’ più sostanzioso per chi non è riuscito a saziarsi con le portate precedenti.

Involtini di melanzane

Ricette picnic vegetariano e di stagione 3

Iniziamo con dei semplici ma buonissimi involtini di melanzane!
Come prima cosa tagliare a fettine finissime le vostre melanzane e appoggiarle su di una griglia o una padella ben calda per farle rosolare ben bene ( attenzione a non farle seccare troppo).

Una volta pronte le vostre sfoglie di melanzana si potrà passare al condimento.
Un’idea potrebbe essere quella di aggiungere del fresco formaggio spalmabile e inserire in ogni rotolo uno stick di carota, un po’ di prezzemolo e una mandorla per donare croccantezza!

In realtà potrete decidere di inserire davvero quello che volete, l’importante è poi riuscire ad arrotolare la fettina su se stessa e il gioco è fatto!

Sformato di zucchine, carote e formaggio

sformato di zucchine
Foto da Pinterest

Ed ecco l’ultima delle ricette picnic, uno sformato filante di zucchine, carote e formaggio, ottimo da consumare sia calde che freddo!

Vi basterà tagliare delle fettine fine di zucchine e lasciarle asciugare in uno straccio o in dello scottex, questo passaggio servirà per far perdere l’acqua in eccesso che potrebbe rendere un po’ troppo umida la ricetta.

Nel frattempo pulite le carote e iniziate a grattugiarle e scegliete il formaggio che preferite ( consigliamo della scamorza affumicata o della provola per rendere saporito e filante il tutto).

Una volta che le zucchine saranno un po’ più asciutte prendere una pirofila e cospargetela con dell’olio e iniziate ad assemblare la vostra lasagna di zucchine.

Disponete le zucchine il più vicino possibile tra di loro per creare uno strato più compatto possibile, poi passate allo strato successivo spargendo di carote grattugiate e comprendo il tutto con le fettine di formaggio, e poi di nuovo uno strato di zucchine, carote grattugiate, formaggio e così via fino ad arrivare all’ultimo strato.
Mettete in forno e a metà cottura aggiungete una spolverata di pan grattato per creare una piacevolissima crosta croccante!


Allora, cosa ne pensate di queste fresche ed estive ricette picnic vegetariane con verdure di stagione? Non trovate che siano delle idee deliziose e facili da realizzare?

Speriamo di avervi incuriositi e di vedere presto foto dei vostri picnic mentre gustate alcun di queste ricette con verdure di stagione!

A presto per altre ricette e continuate a seguire il blog di areepicnic per ricevere consigli sui luoghi più belli in cui poter organizzare il proprio pranzo fuori porta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I tuoi commenti ci aiutano a migliorare i nostri prodotti e per questo ci teniamo a conservarli. Utilizziamo i tuoi commenti per migliorare anche i nostri servizi e quelli dei nostri partners. Per ulteriori informazioni ti invitiamo a consultare la nostra privacy policy.
NB: Tutte le recensioni rappresentano l’opinione personale di un utilizzatore di questo sito e non di Areepicnic.it e di nessuno dei partner o aziende collegate. Per questo motivo, Areepicnic.it NON INTERVERRA’ in caso di controversie tra utenti in merito a quanto recensito e NON SARA’ responsabile delle stesse recensioni pubblicate.

Utilizziamo il tuo nome per comunicare con te riguardo i nostri prodotti ed i nostri servizi. Per ulteriori dettagli puoi consultare la nostra privacy policy.
Utilizziamo il tuo indirizzo email per comunicare con te riguardo i nostri prodotti ed i nostri servizi. Per ulteriori dettagli puoi consultare la nostra privacy policy.

Utilizziamo il tuo sitoweb per comunicare con te riguardo i nostri prodotti ed i nostri servizi. Per ulteriori dettagli puoi consultare la nostra privacy policy.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.