ALLERTA #CORONAVIRUS: in ottemperanza al DPCM 8 Marzo 2020, potrebbero esserci forti limitazioni di accesso o chiusure delle aree picnic!

post-title Previsioni meteo weekend 2 Giugno 2017

Previsioni meteo weekend 2 Giugno 2017

Previsioni meteo weekend 2 Giugno 2017

Previsioni meteo weekend 2 Giugno 2017

Caldo e afa con qualche temporale di calore

Previsioni meteo 2 giugno:
La situazione generale vede un promontorio di alta pressione sul Mediterraneo e sull’Italia. Deboli infiltrazioni di aria umida da ovest porteranno nel corso dei prossimi giorni ad un lieve peggioramento delle condizioni atmosferiche, specie al Nord Italia, con temporali di calore nella giornata di domani, 2 giugno e piogge e temporali “più organizzati” a partire da domenica e dal nord ovest d’Italia. Il campo di alta pressione quindi è destinato ad indebolirsi gradualmente consentendo anche un leggero calo delle temperature che, in questi ultimi giorni, sono ben al di sopra delle medie stagionali con caldo umido e sensazione di disagio fisico piuttosto elevata.

Sarà possibile quindi un picnic all’aria aperta, al mare, in montagna o ai laghi?

La risposta è SI, specie nella giornata del 2 giugno e di sabato 3 giugno. Domenica un po’ meno: soprattutto al nord Italia sarà una giornata con alto rischio di temporali e acquazzoni, specie su Alpi e Appennini. Sui monti quindi sarà opportuno considerare la possibilità di qualche rovescio improvviso accompagnato da colpi di vento e calo temporaneo delle temperature.
Se prevedete quindi un bel picnic sulle Alpi o in Appennino, portate con voi un ombrello, una felpa, una giacca a vento o comunque qualcosa che possa coprirvi anche se solo temporaneamente, da qualche goccia di pioggia.

Temperatura tra 28 e 32 gradi su tutto il territorio italiano.

Di seguito le mappe delle temperature e piogge previste nelle ore centrali del giorno, dal centro di calcolo GFS elaborate da Wetterzetrale.de.

Previsioni meteo temperature 2 Giugno

Previsioni meteo piogge 2 Giugno

 

Vi invitiamo come sempre a consultare i bollettini meteo UFFICIALI di Aeronautica Militare, Protezione Civile ed enti regionali preposti.