Registrati

Picnic nel Bosco Lama Bianca del Parco Nazionale della Majella

Il Bosco di Lama Bianca del Parco Nazionale della Majella è il luogo perfetto per una giornata nella natura.
Qui è infatti possibile organizzare escursioni e pause picnic negli spazi ideati appositamente per essere fruibili anche da persone con disabilità motorie e visive!

A poca distanza dalla Fonte Lama Bianca e dal rifugio Donato, è presente una comoda area picnic attrezzata con tavoli e panche in legno.
Inoltre sono presenti diverse postazioni con tavoli e panchine immersi nel verde in altri punti dell’area.

I punti dove poter rifornirsi di acqua sono due:

  • Fonte Lama Bianca
  • Fonte della Fratta

Lama Bianca il bosco accessibile a tutti

Il Bosco di Lama Bianca è davvero un ottimo esempio di impegno da parte del Parco Nazionale della Majella.
L’intera area è infatti stata resa fruibile a chiunque, con un’attenzione particolare a persone con disabilità motorie e visive.

I percorsi all’interno del parco, i sentieri immersi nelle faggete, sono costruiti in modo tale da essere facilmente praticabili:

  • il selciato è compatto e percorribile con carrozzine, passeggini e a piedi.
  • staccionate di protezione lungo tutto il tragitto
  • pannelli descrittivi dell’area in Braille

Lungo i percorsi è vietato l’uso di biciclette, MTB e altri mezzi ad esclusione di carrozzine e passeggini.
Lungo il Sentiero Lama Bianca sono possibili le escursioni a cavallo.

Fonte delle foto e delle informazioni sito ufficiale Parco della Majella. Foto nella faggeta di Caramountain

Per conoscere tutte le altre aree picnic della Majella visita la pagina dedicata alle aree attrezzate in Abruzzo.

 

Categorie

Caratteristiche

Regioni

Recensioni di Google

4,6
59 Recensioni su Areepicnic.it
  • Giuliani
    Giuliani
    5 mesi fa

    Bellissimo luogo, anche se visto a metà, perchè ero con il mio cane di taglia piccola. Volevo vivere con lei un’esperienza in questo luogo, durante il foliage, peccato che è classificato riserva integrale A. C’è il divieto oltre ai cani, anche a chi fa giri a cavallo e con la bici. In quel luogo possono entrare solo gli escursionisti.

  • Alfonsino Bombardieri

    Bella passeggiata da fare sicuramente all'interno del Bosco di Lama Bianca ai piedi della Majella (per tutti), basta attrezzarsi un minimo ovvero scarpe da trekking e per chi vuole essere più tranquillo anche stecche ma basta anche un ramo/bastone che si trovano nel bosco, facilmente. Si possono incontrare tanti tipi di piante e quindi sentire tanti profumi. Si sale fino ai 1600 mt circa, dopo di che si può anche decidere di salire di quota e avventurarsi sul monte amaro, ma solo per escursionisti esperti (di alta quota). Appena si arriva alla fine del bosco proprio sotto il monte Amaro c'è un ampio piano/terrazzo naturale dove si può godere di una vista spettacolare ovvero Gran Sasso, monte Morrone, mare Adriatico e le montagne che fanno parte del massiccio della Majella, sempre che non ci sia foschia o umidità ovviamente. Ma è uno spettacolo da vedere.

  • ivo remigio
    ivo remigio
    4 anni fa

    Bellissimo Bosco sito nel Parco Nazionale della Maiella. Numerosi percorsi alcuni dei quali anche idonei a diversamente abili e a non vedenti. Numerosi Fonti e piccole cascate da raggiungere. Acqua potabile fresca che sgorga dalle fonti

  • Ludovica Pescara
    Ludovica Pescara
    11 mesi fa

    Direttamente dal mondo delle fiabe: il bosco di Lama Bianca. Un'oasi di pace dove passeggiare in sintonia con la natura, avvolti in una magica atmosfera.

  • Petra (PetraAnimalPhotographer)

    Questo bosco fitto e meraviglioso offre, per gli amanti della montagna, uno spettacolo fantastico per colori e atmosfera. A partire da ottobre, è possibile ammirare il classico tappeto di foglie rosse che, ogni anno, si presenta agli occhi dei visitatori su tutta la superficie della pavimentazione. Per gli amanti del foliage, è una tappa fondamentale nella stagione autunnale! Per chi vorrà visitare il Geoparco Majella, è sicuramente uno dei posti più belli da visitare tutto l'anno.

Recensione su Areepicnic.it (1)