Arte del Picnic – Esperienze di viaggio, emozioni, atmosfere e ricette per un picnic in piena libertà.

Lia Beltrami, regista e scrittrice, ci e si racconta in un viaggio in tutto il Mondo. Alla scoperta di luoghi, di popoli e tradizioni pone il picnic, il cibo ed il mangiare all’aria aperta come punto di incontro per riscoprire se stessi e riavvicinare gli uni agli altri.

In questa rubrica, Lia ci accompagnerà in un cammino in cui “arte di vivere” e “arte del picnic” si fonderanno in un legame indissolubile, facendoci riavvicinare alla Natura e al Creatore.

Racconti di viaggio e ricette dal mondo e da tutte le regioni italiane, suggerimenti sui migliori allestimenti e temi per un picnic perfetto all’aperto o al chiuso, in collina, montagna, al mare o in campagna.

Buona lettura e buon viaggio, picnickers.

Arte del Picnic di Lia Beltrami

Arte del Picnic

Arte del Picnic

Modulo di acquisto libro Arte del Picnic

Nome e Cognome
Nome e Cognome
Nome
Cognome
Inserisci un indirizzo email valido che sarà utilizzato per metterci in contatto con te.
Il numero di telefono ci aiuta a metterci in contatto con te.
Indirizzo di Spedizione
Indirizzo di Spedizione
Città
Stato/Provincia
CAP
Termini e condizioni d'uso dei servizi secondo la normativa in materia di privacy
Iscrizione alla Newsletter

Scoprire nuovi luoghi incantevoli con Arte del Picnic

Il picnic riflette l’arte di vivere, è uno specchio della ricerca dell’essenziale, della fantasia, del gusto della scoperta, nella semplicità e nella ricerca del bello.

Costruire un picnic indimenticabile è un’arte, che richiede impegno e dedizione, un pizzico di follia e le indicazioni del libro “Arte del Picnic”.

Il libro è diviso in cinque parti:

  • La prima è un’introduzione più filosofica, sull’arte della vita, sulla leggerezza, sulla semplicità. Infatti si parla di rapporto con il creato, con la natura che diventa il più bel ristorante del mondo, e sull’importanza del luogo.
  • La seconda parte propone un piccolo “giro del mondo” da fare con tante idee di picnic ispirate ai diversi luoghi come la Costa Azzurra, l’oriente o il wild west.
  • La terza parte è dedicata ai picnic “in movimento” come il trekking, o la barca a vela, o sulla cima di un monte. Sono picnic più leggeri e ben organizzati per il trasporto.
  • La quarta parte suggerisce idee per picnic da fare in casa: che sia la pioggia o un lockdown, non è il caso di fermarsi e diventare tristi. Un bel picnic ispirato magari da un film o dalla musica, può portarci idealmente in Giappone, in Grecia, al carnevale del Brasile…
  • La quinta parte è dedicata alle regioni d’Italia, con 20 merende all’italiana, con ricette semplici e facilmente replicabili. Sono merende divertenti, ispirate da amici con cui ho fatto picnic indimenticabili o che mi hanno ispirata.

“Arte del picnic” vuole far innamorare le persone del picnic e invita a esplorare luoghi sconosciuti, magari dietro casa. Per questo tanta attenzione viene data al luogo, all’area che diventerà per un po’ il vostro ristorante preferito. Il luogo, l’ombra o la panchina, il prato o la spiaggia, non sono dettagli. Il luogo, l’area che sceglierete è importante tanto quanto la qualità del cibo. E’ questo il bello del picnic!

E’ questo l’”Arte del picnic”.

Dettagli prodotto

  • Editore ‏ : ‎ Edizioni del Faro (3 maggio 2021)
  • Lingua ‏ : ‎ Italiano
  • Copertina flessibile ‏ : ‎ 155 pagine
  • ISBN-10 ‏ : ‎ 8855121693
  • ISBN-13 ‏ : ‎ 978-8855121699
  • Peso articolo ‏ : ‎ 220 g